Press "Enter" to skip to content

Il Cagliari di Zeman: entusiasmo e gol da chi meno te l’aspetti

Stasera i rossoneri di mister Pippo Inzaghi saranno impegnati sul difficile campo dei rossoblu di Zeman, che peraltro stanno attraversando un ottimo periodo. Servirà soprattutto concentrazione e compattezza per avere la meglio del Cagliari: le armi del tecnico boemo ormai sono note a tutti, tanta corsa e attacco esplosivo. Rimanere corti e ripartire in contropiede potrebbe risultare molto producente quindi, in virtù anche della velocità di El Shaarawy. D’altra parte toccherà invece arginare le scorribande di un attacco molto forte, composto da Cossu, Sau e Ibarbo, a sostegno dei quali in mediana agiranno Crisetig, Ekdal (che con Zeman sembra si sia trasformato in un cannoniere di razza) e soprattutto in regia ci sarà il ritorno del capitano Daniele Conti. Attenzione anche al difensore Avelar che negli ultimi match ha sfoderato prestazioni di livello (una doppietta per lui nell’ultima gara a Empoli).

Proprio contro il Milan dopo due anni di chiusura riaprirà la Curva Sud, con Sky che per la realizzazione del progetto ha stretto un accordo col presidente Giulini. Anche per questo stasera il Sant’Elia sarà sold out con sedici mila spettatori pronti a spingere i rossoblu. Le parole di Cossu racchiudono tutto l’entusiasmo che attraversa l’ambiente Cagliari in questo momento: “Con il nostro modo di giocare siamo capaci di tutto. Adesso arriva il Milan e in casa vogliamo davvero vincere. Per noi e per la nostra tifoseria che da tempo non ci vede vincere in casa”.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.