Press "Enter" to skip to content

Posts published in “Nazionali”

L’orologio Svizzero ferma la deludente Selecao

Brutto esordio di Sua maestà il Brasile a Mosca contro la tignosa Svizzera di Petkovic che imbriglia la classe degli avanti di Tite, recupera lo svantaggio inziale e guadagna un punto prezioso rilanciando la sua candidatura alla vittoria del girone. Si comincia. Il Brasile tiene Marcelo fisso alto a sinistra e questo libera degli spazi alle spalle del terzino madridista e quando la Svizzera recupera palla è da quel lato che attacca come al minuto 3 quando Dezmaili si incunea in area di rigore tirando a lato. E’ altrettanto vero però che è dal lato di Marcelo che il Brasile prova ripetutamente a sfondare con la presenza costante di Neymar…

Ronaldo contro tutti: Portogallo-Spagna 3 a 3

Bella doveva essere e bella è stata. Appassionante doveva essere e appassionante è stata. Finisce 3 a 3 a Sochi, in Crimea, tra Portogallo e Spagna, una partita che da sola vale almeno un quarto di finale di un Mondiale. C’è curiosità per vedere se e come la grottesca vicenda che ha portato alla sostituzione del selezionatore iberico Lopetegui con Hierro abbia o meno avuto risvolti sull’equilibrio della formazione spagnola. Ebbene, a giudicare da questa partita dovremo dire, nessuno, perché Hierro, col buon senso del padre di famiglia, non incide ancora sul tessuto della squadra a sua disposizione. Ma aspettiamo a giudicare. Lo stadio è gremito e il risuonare degli…

L’incubo peggiore

Alle ore 23.40 del 6 giugno 2018, l’ANSA batte una notizia clamorosa. La Colombia è fuori dal Mondiale! Gli organi di stampa di ogni Nazione si attivano per cercare conferme o smentite. A seguito dei primi approfondimenti svolti, emerge un quadro a dir poco inquietante. In pratica, circa sei settimane orsono, Humberto Agnellos Merinos, il Capo del Governo Colombiano, nonché Presidente della Federcalcio Colombiana, nonché Presidente della Juventud, vincitrice degli ultimi 7 campionati di quel Paese, è stato colto in flagrante mentre consegnava una valigia piena di narcodollari (peraltro falsi) ad un finto emissario del Presidente della FIFA Infantino, al fine di agevolare il cammino della Colombia ai prossimi campionati…

Italia – Olanda: pareggio fra due squadre in simili difficoltà. Le pagelle degli azzurri

PERIN Voto 7,5: dopo un’uscita iniziale trascorre un primo tempo sonnacchioso. Comincia a scaldarsi le mani parando al minuto 64 su colpo di testa di Depay, poi al minuto 70 fa il miracolo su Blind, al minuto 80 para ancora su Berghuis. Lui ce la mette tutta ma nulla può al minuto 87 sul colpo di testa di Ake. Poi ancora para bene su Depay al minuto 90. La tradizione Italiana dei portieri non finisce mai. ZAPPACOSTA Voto 5,0: invidioso della bella prestazione di D’Ambrosio tenta di imitarlo e di superarlo. Quasi ci riesce. Sciapo, anonimo, distratto. RUGANI Voto 6,5: a dire il vero non è che abbia di fronte…

Italia – Olanda, Mancini: “Stiamo costruendo, in futuro più forti”

Stasera all’Allianz Stadium andrà in scena la terza amichevole della nuova Nazionale targata Mancini. Ancora riflettori puntati su Mario Balotelli, il vero protagonista di queste amichevoli dopo essere stato lontano dall’azzurro per così tanto tempo: “Sono stato male in questi anni ma pensare al passato non serve. Conte? Le sue scelte erano giuste, non stavo bene in quel periodo. Ventura? Rispetto le sue scelte. Abbiamo parlato, ma non ho capito le sue spiegazioni. Perchè non mi ha convocato? Ho un’idea ma la tengo per me…”. Qui Italia – Nessun dubbio sulla formazione che scenderà in campo, già preannunciata dal ct Mancini in conferenza stampa, dove mostra ottimismo sul futuro: “Adesso stiamo…

La Francia ci sovrasta, Sirigu e due legni evitano la goleada

Francia-Italia 3-1, le pagelle: SIRIGU Voto 7+: Il commentatore lo chiama Donnarumma e lui per ripicca esce bene su Dembele al minuto 3 e para su Mbappe al minuto 8, capitolando però sulla ribattuta di Umtiti. Il palo lo salva da tiro di Kante così come la traversa sul quello di Dembele (minuto 21 e 46). Rischia in altre occasioni poi al minuto 85 è miracoloso su Thauvin. Chapeau. D’AMBROSIO Voto 4,5: Mbappe gioca spesso dal suo lato e per noi non è bello. Il talento Francese lo beffa subito al minuto 8. I suoi limiti sono noti a tutti quelli che guardano le partite del campionato Italiano, forse non…

Arabia Saudita battuta, buon ritorno di Balotelli

DONNARUMMA Voto 6: i Sauditi tirano in porta in modo inversamente proporzionale alla loro produzione di greggio e allora al termine del primo tempo viene obbligato al pagamento del biglietto di tribuna. Para sicuro al minuto 77 e poi al successivo 78 su Al-qualcosa. In precedenza, esce sull’avversario lanciato a rete con la stessa efficacia di un ballerino classico. ZAPPACOSTA Voto 5: si vede al minuto 10 e poi a quello 18 per lo stesso motivo: crossa. Per il resto è timoroso e si vede poco. Commette l’errore che causa il gol del 2 a 1. BONUCCI Voto 6: gioca in ciabatte da camera concedendosi anche un errore in impostazione.…

Mission News Theme by Compete Themes.