Press "Enter" to skip to content

Posts published in “Pagelle”

Roma battuta 1-2, le pagelle dei rossoneri

DONNARUMMA Voto 7,0: al minuto 22 para su Veretout, al minuto 64 para su Pellegrini e nella ripresa al minuto 79 e al minuto 93 nega a Mikhitaryan la gioia della rete. Fa apparire facile ciò che è difficile. Sicuro in presa alta e con i piedi. CALABRIA Voto 7,0: ingaggia duelli in velocità con l’arrembante Spinazzola sino al limite del fallo, sempre con attenzione. Per questo non spinge molto, ma ha il merito di intercettare in alto la palla che porta al vantaggio. Su di lui anche il fallo che porta al rigore. Grande chiusura difensiva la minuto 81. Stasera di nuovo molto bene, dopo un paio di partite…

Milan-Stella Rossa 1-1, le pagelle dei nostri

DONNARUMMA Voto 7,0: alza la voce e guarda in cagnesco i compagni e il guardalinee su ogni palla che sia un po’ più che innocua. Sorveglia sulla traversa del minuto 22 e la tocca appena sul rasoterra di Ben. Gestisce da boss navigato i proventi derivanti dalle rimesse dal fondo e quando lo spagnoloManzano lo richiama platealmente Don Gigio gli si avvicina con la mano davanti alla bocca a mascherare un probabile “e chitammuort, dammi solo un minuto”. Sfodera una delle sue parate alminuto 67 quando ributta fuori dalla porta una palla di Sanogo che praticamente era dentro. CALABRIA Voto 5,0: Come Cristo si fermò ad Eboli, lui si è…

Milan-Inter 0-3, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6 Poco può fare in occasione dei tre gol presi, per il resto ordinaria amministrazione. Calabria 5: soffre da matti le sgroppate di Perisic, e per di più non sembra essere supportato adeguatamente da Saelemaekers. Gravi le colpe in occasione del primo gol. Romagnoli 4,5: Lukaku fa quello vuole in area (e anche fuori), un completo disastro. Nei momenti che contano sembra scomparire, e questo forse la dice lunga sul suo vero valore. Kjaer 5: Anche lui perde la bussola contro l’attacco nerazzurro. Colpevole in occasione dei primi due gol: la sua esperienza, da sola, non è bastata stavolta. Hernandez 5: Uno dei migliori in campo (e la dice…

Stella Rossa-Milan 2-2, le pagelle di Donnarumma e compagni

DONNARUMMA Voto 7+: piuttosto impegnato, anziché no, pur senza “miracol mostrare”, soprattutto con tiri dalontano. Para su Kanga (minuto 7), su Falcinelli, di piede (minuto 19), su Ivanic (minuto 25), poidue volte su Ben (minuti 30 e 47). Intuisce soltanto il rigore del pari e nulla può sull’ultima palla.La Stella Rossa gli concede sempre la prima giocata e lui ne approfitta da regista consumato. KALULU Voto 6,0: il voto è la media tra un primo tempo timoroso e impreciso ed una ripresa più garibaldinaed attenta. Inizia piuttosto propenso ad offendere e difatti va al cross al minuto 10 e al minuto 18(quello del gol annullato ad Hernandez), parimenti evidenziando qualche…

Spezia – Milan 2-0, le pagelle dei rossoneri

Spezia-Milan 2-0. Le nostre valutazioni sulla prestazione dei singoli: *** Donnarumma 6 Bravo sul tiro iniziale di Saponara, poi nulla può in occasione delle due reti spezzine, specialmente sul missile di Bastoni. Dalot 5  Suo il fallo rischioso su Saponara, dalla cui punizione successiva arriva il gol dei liguri. Molte incertezze, qualche buon recupero, ma lui rimane arroccato dietro e va in difficoltà. Kjaer 6 Ogni volta che può risolve i problemi che gli si presentano, ma alla fine la velocità e la brillantezza degli avversari hanno prevalso comunque (dal 65′ Tomori 6  Entra che la partita ha ancora poco da dire e lui non fa cose particolari). Romagnoli 5.5 Qualche…

Milan-Crotone 4-0, le pagelle dei nostri

DONNARUMMA Voto 6,0: praticamente spettatore, gioca più palloni con i piedi che con le mani. Para su Ounas al minuto 7 poi nulla più. CALABRIA Voto 6,5: al minuto 4 si incunea in area e va a segnare (di testa!) ma l’impresa viene vanificata daun fuorigioco in partenza di Ibrahimovic. Poi al minuto 15 impegna Cordaz ancora nell’area piccola. Contribuisce con la consueta buona lena del periodo alla doppia fase fronteggiando Pereiratra i più attività del Crotone e riducendolo al silenzio. Nel finale si guadagna (penso volontariamente) il giallo che gli farà scontare la squalifica pendente contro lo Spezia. TOMORI Voto 6+: voto tendente all’alto. Rischia solo inizialmente su Di…

Bologna-Milan 1-2, le pagelle dei rossoneri

Bologna – Milan 1-2, le pagelle dei nostri: DONNARUMMA Voto 7,5: un giorno dovremo riuscire a calcolare quanti punti vale, da solo, un portiere. Nel suo caso sono certo siano molti. Al minuto 38 è decisivo su Sansone da breve distanza e al minuto 40 para su Dominguez in combutta con Tomori. Al minuto 59 para a terra su Orsolini e al minuto 89 chiude la porta a Soriano. Ancora una volta bella gestione del pallone con i piedi. CALABRIA Voto 6,5: al minuto 2 libera in area piccola, al minuto 15 effettua un gran recupero su Soriano, al minuto 36 esegue una bella diagonale difensiva. Stanco solo di difendere,…

Derby di Coppa Italia all’Inter. Le pagelle rossonere

TATARUSANU Voto 7,0: la nota più bella della serata. Nel primo tempo poco o nulla (bene su Lukaku al minuto 24 e poi al minuto 26 su Perisic). Nella ripresa, è ancora pronto su Kolarov (minuto 48) e un minuto dopo (su Sanchez). Non si arrende nemmeno nel finale (minuto 82 su Hakimi e minuto 89 su Lautaro). Per batterlo ci vogliono due palle inattive sulle quali nulla può. Come “secondo” penso sia meglio di tanti “primi”. DALOT Voto 6,0: vale quanto detto in precedenti occasioni, non è un fenomeno e nemmeno un bidone. Fa il suo, che non è altro ciò che l’allenatore gli chiede. Stasera rimane molto basso…

Milan-Atalanta 0-3, le pagelle di Kjaer e compagni

DONNARUMMA Voto 6+: portiere alla moda gestisce palla e lanci tra i due centrali come fanno i colleghi quelli “bravi”. Mette la manona sul pericoloso cross di Hateboer al minuto 16, poi però i palloni calciati da Romero ed Ilicic gli passano purtroppo sotto la pancia. Non riesce nell’impresa di dare speranza ai compagni. CALABRIA Voto 5,0: stasera non è lui. Troppo impreciso e confuso rispetto al Calabria al quale ormai siamo abituati. La sua timidezza influisce anche sul sodale di fascia che da solo non la struscia mai. KALULU Voto 5,5: non teme le piroette di Ilicic (sul quale chiude bene al minuto 18) e si scambia con Hernandez…

Vittoria anche a Cagliari. Ibra Super! Le pagelle rossonere

DONNARUMMA Voto 7,0: si sporca maglietta e guanti solo al minuto 55 quando esce in presa bassa. Il voto lo guadagna parando su Simeone (minuto 62) e su Cerri (minuto 81) spezzando sul nascere le velleità di rimonta del Cagliari. Gestisce bene la palla con i piedi aprendo alternativamente su Calabria o Dalot. CALABRIA Voto 7,0: in totale sbaglia due passaggi in tutta la partita, però rimediando sempre. Va al tiro al minuto 25 (Cragno mette in angolo) e colpisce l’ennesimo palo al minuto 36. Serve per il raddoppio al minuto 52. Arpiona il pallone sulla linea laterale girando su sé stesso in un metro quadro ricordando in queste movenze…

Coppa Italia, Toro battuto ai rigori, le pagelle del Milan

TATARUSANU Voto 6,5: tocca la prima palla al minuto 11 e non sappiamo ancora se sarà un bene o un male. Visto lo sviluppo della partita, a posteriori possiamo dire che è stato un segnale premonitore. Lui para al minuto 25 (su Zaza), al minuto 37 (su Gojak) e al minuto 92 su Belotti. Mette la firma sulla vittoria parando il rigore di Rincon. KALULU Voto 7,0: va al cross al minuto 9 e al minuto 19 va in pressing sul portiere avversario e quasi ne approfitta. Si propone molto e con buona lena in fase offensiva per poi riposizionarsi tranquillamente al centro della difesa ma sempre senza perdere in…

Milan – Torino 2-0, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6,5: Si guadagna la pagnotta con una super parata su un tiro deviato di Segre nei minuti finali, per il resto sta a guardare la partita. Calabria 6,5: Altra prova generosa per Davide, che offre una bella prestazione dasia da terzino destro che da mediano al posto di Tonali. Sempre al servizio della squadra, uno dei protagonisti di questo strepitoso campionato rossonero. Kjaer 7: Non è un caso che una parte dei gol subiti siano arrivati con il danese ai box. Un vero leader, impeccabile in ogni chiusura, sta vivendo una seconda giovinezza. Romagnoli 6: Non che abbia una gran da fare, visto che le offensive granata fanno solo…

Milan-Juventus 1-3, le pagelle di Theo e compagni

DONNARUMMA Voto 6,5: in generale buona prestazione sebbene senza parate sensazionali. Incolpevole sui gol dove sono altri che sbagliano. Salvato dal palo sul tiro di Chiesa al minuto 15, para sempre su Chiesa al minuto 23, su Ramsey al minuto e su McKennie al minuto 70. DALOT Voto 6,0: parte soffrendo Frabotta al quale alla fine riesce a prendere le misure e, pur non eccellendo, si fa valere salendo di fiducia e rendimento. Ha tempo per impegnare l’innominabile portiere ospite al minuto 47. Buona alternativa perchè può giocare su tutti e due i lati indifferentemente. KJAER Voto 6,5: che gli vogliamo dire? Niente. Anche stasera un esempio di abnegazione ed…

Benevento-Milan 0-2, le pagelle dei rossoneri

DONNARUMMA Voto 7,5: è attento in uscita bassa minuto 8, poi viene salvato dal palo sul tiro di Insigne al minuto 20. Para su Caprari (minuto 35), su Letizia (minuto 36), ancora su Insigne (minuto 44) e su Lapadula al minuto 68 è fenomenale. Nel frattempo ipnotizza Caprari sul rigore del minuto 60. Lo ipnotizza non a caso, perché essendo molto alto i tiratori avversari non calciano a mezza altezza ma tentano la battuta angolata rasoterra aumentando la percentuale di errore. Bravo ad autorevole sulle palle alte. CALABRIA Voto 6,5 dalla sua parte trova inizialmente Tonali e perciò non spinge come vorrebbe. Soffre la vivacità di Caprari e al minuto…

Theo de testa ed è subito festa! Le pagelle

Milan-Lazio 3-2, le pagelle dei rossoneri: Donnarumma 6,5 Più che parare il rigore non può fare, peccato che i difensori non siano stati attenti nell’occasione. Sul gol di Immobile poco può. Calabria 6 Non benissimo la sua prima frazione, ma nella seconda va già meglio e il suo contributo risulta importante. Bei dialoghi con Calhanoglu. Theo Hernandez 8 Secondo tempo monumentale dopo un primo piuttosto bloccato. Come sempre quando parte non lo prendi se non lo abbatti, suo il gol di testa allo scadere che fa disperare gli interisti e fa fare un brillante Natale a noi. Romagnoli 6 Difficoltà particolari non ne ha. Solito impegno e solita dedizione. Peccato…

Mission News Theme by Compete Themes.