Press "Enter" to skip to content

Tempi Rossoneri

Milan-Atalanta: mediana muscolare e profumo francese in vista di domani

Come dicevamo ieri, nonostante la bella vittoria dell’Olimpico, solo domani sera sapremo se il Milan è diventata una vera squadra, a causa soprattutto delle numerose defezioni. In difesa dovrebbe rimanere ai box Alex dopo la brutta botta presa a Roma: al suo posto il rinvigorito Mexes, la cui carriera calcistica assomiglia sempre di più ad un romanzo. Come lo scorso anno, il francese è stato prima ad un passo dall’addio,…

Comprimari solidi e mentalità vincente: sabato sapremo se sarà vera svolta

Prima del match contro la Lazio scrivevamo che quella di domenica sera sarebbe stato un match importantissimo, la prima vera prova di forza dopo sì due vittorie consecutive, ma contro squadre abbordabili. La bella vittoria contro gli uomini di Pioli ha portato in dote tanta serenità dopo un periodo buio e la consapevolezza che con umiltà e spirito di sacrificio è possibile diventare una vera squadra. Proprio questo sarà l’ennesimo…

L’ag. di Josè Mauri: “La situazione ci lascia stupefatti…”

Ai microfoni di Fantagazzetta ha parlato l’agente di Josè Mauri, giovane centrocampista voluto fortemente dalla dirigenza rossonera, ma che ancora non ha visto il campo in questa prima parte di campionato. Sul perché il ragazzo non abbia trovato ancora neanche un piccolo spazio: “E’ una situazione che ci lascia stupefatti. Capisco che nel Milan ci sia tanta concorrenza, ma non penso non si meriti di giocare neanche uno spezzone. Josè…

Niang e Mexes pronti ad entrare in campo dall’inizio

Finora sono stati fra i mancati protagonisti di questo avvio di stagione, per ragioni diverse. Niang per un infortunio al metatarso, che lo tiene fermo da prima che iniziasse il campionato, Mexes perchè Mihajlovic lo considerava ai margini del progetto, essendo arrivati in estate nuovi difensori, che però non hanno mantenuto le promesse, come Rodrigo Ely. Ed ecco che allora il buon Mexes torna buono, anzi ottimo: entra in campo nel…

Mercato: Vazquez nel mirino, c’è chi ha già la valigia pronta

Mentre in campionato le cose sembrano pian piano riprendere un corso positivo, il mercato rossonero continua ad essere in fermento, sia per gennaio che per il prossimo anno. Per quanto riguarda il mercato invernale, quasi sicura l’acquisizione di Boateng, mentre sul piede di partenza ci sono Nocerino, Suso e Josè Mauri, tutti proposti al Bologna di Donadoni. In particolare l’italo-argentino è stato già allenato lo scorso anno a Parma dall’ex…

Shevchenko: “Il Milan supererà questo momento di transizione”

L’ex bomber rossonero Andriy Shevchenko, mai dimenticato dai tifosi milanisti parla al Corriere dello Sport. Sul momento del Milan: “Le ultime 5 stagioni per noi milanisti sono state molto difficili. Il club sta attraversando un periodo di transizione e i dirigenti stanno cercando l’allenatore e i giocatori giusti per il loro progetto. Ho notato che il presidente Berlusconi ha ripreso a investire molto e che nelle ultime settimane è stato due…

Felici di aver agganciato il Sassuolo

Non è stato per niente facile, ma dopo una decina di giornate il Milan di Mihajlovic è riuscito nell’impresa. Il Sassuolo è stato agganciato. Adesso la classifica sorride almeno un pò e i problemi sembrano essere magicamente risolti. Due vittorie di fila fanno placare qualsiasi vespaio di polemiche. Figuriamoci tre. Un filotto di vittorie, per quanto piccolo, un certo entusiasmo te lo dà sempre. Di buono c’è che nessuno, per fortuna, ha…

Incontro ad Arcore Berlusconi – Thohir: ecco di cosa si è parlato

Incontro a cena ad Arcore tra il presidente rossonero Berlusconi e il numero uno nerazzurro Thohir. Si tratta del primo incontro tra i due da quando l’indonesiano è entrato a far parte della famiglia nerazzurra. Insieme a loro i due amministratori delegati di Milan e Inter: Galliani e Bolingbroke. Facile intuire che l’argomento principale della serata sia stato lo stadio: i due club sembravano destinati a separarsi con il Milan…

Mission News Theme by Compete Themes.