Press "Enter" to skip to content

Tempi Rossoneri

Black Friday: tre offerte superscontate

Dite la verità, lo stavate aspettando ( bramando?) con impazienza anche voi. E anche quest’anno il Black Friday è tornato. Cade il 23 novembre, ma niente paura, le offerte sono estese a tutta la settimana e ovviamente molti dei prodotti più interessanti sono disponibili solo sul web. Amazon ne propone per tutti i gusti e per tutte le tasche. Per dare l’idea, abbiamo scelto tre offerte superscontate, quasi a caso. Sta…

Italia-Stati Uniti 1-0, le pagelle di Verratti e compagni

Sirigu 6.5 Spettatore per quasi tutta la partita, tranne che in due occasioni, quando si fa trovare pronto. De Sciglio 6 Una brutta entrata gli costa il giallo, ma probabilmente lo ha fatto per dare un pò di pepe a una partita non esaltante. Acerbi 6 Attento e pulito ma anche poco sollecitato dagli avversari. Bonucci 6.5 Più preciso del suo solito, non disdegna le sortite offensive. Condisce la sua prestazione…

Italia-Portogallo 0-0: le pagelle degli azzurri

Donnarumma 6.5 Raramente è stata così tranquilla la sua serata a San Siro, ad eccezione del finale, quando deve compiere un difficile intervento per salvare la nazionale dalla beffa. Florenzi 5.5 Bene in fase propositiva, male nel tentativo di contenere Bruma, il quale per fortuna si accende solo a intermittenza. Sfiora un gol dalla distanza. Bonucci 5.5 Un paio di passaggi totalmente sbagliati e tante pezze messe dal suo compagno…

Italia – Portogallo: ultima di Nations League, ballottaggio in attacco

Stasera al Meazza tutto esaurito per la gara col Portogallo, vero e proprio esame di maturità per i ragazzi di Mancini. La qualificazione alle final four è appesa a un filo (servirà vincere e poi sperare nella vittoria della Polonia in terra lusitana, oppure vincere con due gol di scarto per attendere anche un pareggio), ma ciò che davvero conta sarà tastare i progressi degli Azzurri dopo la vittoria con…

Settimana del Black Friday: saprete resistere alla tentazione?

Ormai ci siamo. Il venerdì nero dello shopping è pronto a rapirci anche quest’anno. Lo abbiamo imparato bene, si chiama Black Friday e il nome, quasi minaccioso, nasconde in effetti una serie di lati negativi, che nei casi più estremi comprendono perfino degli avvenimenti tragici. Nel recente passato, infatti, è accaduto che nella calca di questa pazza ossessione all’acquisto, delle persone abbiano perso la vita. Nella maggior parte dei casi,…

Mercato, tra sogni e realtà, servono almeno tre acquisti

I tanti infortuni che hanno colpito i rossoneri in questo periodo costringeranno Leonardo e Maldini a tuffarsi a capofitto nel mercato di gennaio, anche se la cosa sarà estremamente complicata data l’ombra del fair play finanziario che incombe sulla società. Occhio quindi alle occasioni low cost e a qualche giovane di prospettiva e agli esuberi provenienti da altri club. Difesa – Con Musacchio e Caldara out per molti mesi, sarà…

Bilancio di fine danno

Domenica sera il vaso è caduto facendo un gran rumore. Ok, è successo, di certo non possiamo tornare indietro. Ora che il danno è fatto, fermiamoci un attimo a constatarne l’entità. Beh, dai, tutto sommato poteva andare peggio. A ben vedere, i cocci si possono rimettere insieme senza dover buttare il vaso, con un pò di pazienza e un buon collante. Come fanno i giapponesi, secondo i quali “un vaso rotto…

Milan-Juve 0-2. Le pagelle di Higuain e compagni (e dell’arbitro)

DONNARUMMA Primo tempo 6+: senza colpe sulla capocciata di Mandzukic. Para al minuto 25 sullo stesso croato e poi è attento al minuto 32 su un velenoso e involontario pallonetto di Dybala Secondo tempo 6+: para al minuto 54 e al minuto 57 su CR7. Non può fare di più sul tiro di Cancelo che mette lo stesso portoghese in condizioni di segnare il raddoppio. Tutto sommato, visto il valore…

Milan – Juve, emergenza totale per Gattuso, Higuain col dente avvelenato

Emergenza totale in vista del big match con i campioni d’Italia della Juve. Una sfida a dir poco proibitiva, anche se mister Gattuso non si dà già per vinto e in conferenza stampa promette battaglia contro il suo ex mister Allegri e la sua quasi invincibile armata. Riflettori puntati sui due grandi ex: da una parte Bonucci, tornato in bianconero dopo un anno al Milan, dall’altra Higuain, scaricato dalla Juve…

Mission News Theme by Compete Themes.