Press "Enter" to skip to content

Tempi Rossoneri

Il Milan vince 3-2: le pagelle dei rossoneri

Diego Lopez 5,5: Sbaglia l’uscita sul primo gol rosanero. Se, come nella passata stagione, dopo qualche errore nella fase iniziale del campionato riconfermerà le prestazioni da portiere top al mondo, allora possiamo anche concederglielo.   Abate s.v.: Sostituito dopo circa un quarto d’ora per un infortunio muscolare ( dal 18′ Calabria 7: Entra e non fa rimpiangere Abate, soprattutto dimostrando grande personalità sia nella fase di spinta che di chiusura.…

Due ballottaggi per Mihajlovic, ma potremmo rivedere lo stesso Milan del derby

Stasera parola d’ordine vincere conservando il bel gioco espresso la scorsa settimana nel derby. Il Palermo storicamente è una squadra ostile e avere la meglio non sarà così facile, inoltre la pressione sarà tutta sui rossoneri: insomma ci sarà poco da guadagnare oltre i tre punti e molto da perdere in caso di mancata vittoria. Per quanto riguarda le formazioni stando alle ultime indicazioni provenienti da Milanello, la squadra rossonera che…

Al Milan continua il casting per il ruolo di trequartista…

Nonostante il negativo avvio di campionato Mihajlovic sembra essere sulla strada buona: in difesa Zapata e Romagnoli costituiscono una buona coppia di centrali, in mediana il futuro di Montolivo sembra essere quello di regista e in attacco il duo sudamericano appare intoccabile. È ancora un’incognita invece a chi verrà affidato in maniera stabile il ruolo di trequartista dopo le pessime prove di Suso e Honda. Ecco i possibili candidati in…

Riccardo Saponara: quando uno scarto diventa un rimpianto

3 gol in 3 giornate in questo avvio di campionato. Sembra possa essere la stagione della consacrazione per Riccardo Saponara, trequartista classe ’91 cresciuto calcisticamente nell’Empoli, ma nato a Forlì, con un passato in rossonero. “Al Milan ho avuto poco tempo e poca continuità, inoltre non c’è stata la disponibilità ad aspettarmi. Le colpe però sono anche mie. Ringrazio l’Empoli che mi ha aspettato, permettendomi anche di sbagliare”. Così risponde…

Mario Balotelli: da preziosa risorsa a problema tattico

Quando a fine estate tutti speravano nel colpo Ibrahimovic, o comunque in un buon Witsel da piazzare a centrocampo, ecco spuntare dal cilindro un riciclato Balotelli. Evidente la delusione del pubblico rossonero e dure le critiche a Galliani, accusato di aver speso una montagna di soldi senza poi non acquistare nessuno. A distanza di un mese circa l’opinione su Super Mario è completamente cambiata: l’ottimo spezzone nel derby condito ad…

Facciamoci passare l’amarezza e cominciamo a conquistare punti

Non è ancora del tutto smaltita l’amarezza per la sfortunata sconfitta nel derby, ma bando ai rimpianti, questo è il momento di ripartire fiduciosi, prendendo atto di una consapevolezza importante: domenica sera ce la siamo tranquillamente giocata con i primi in classifica, con la squadra che detiene la miglior difesa, sebbene si stia parlando appena di 3 giornate di campionato. Avessimo avuto qualche protagonista maggiormente in vena (Keisuke Honda, per esempio),…

Perso il derby ma ritrovato lo spirito

Il miglior Milan delle ultime due stagioni, a mio personale giudizio, perde immeritatamente il derby ma ritrova per 10/11 le certezze di cui ha bisogno una squadra. Se vi erano dubbi circa la compattezza del gruppo dopo le recenti (e, aggiungo, pretestuose polemiche) questi sono stati spazzati via dalla bella prestazione di domenica sera. Mastro Sinisa con le sue esternazioni intendeva solo spronare tutti, nessuno escluso, a dare il meglio…

Le pagelle del Milan nel derby della Madonnina n.184

Diego Lopez: 6 non puó nulla sul gol di Guarin, molto bravo al 46’ su Icardi quando devia un gol giá fatto, incolpevole Abate: 5,5 non crea mai dei veri e propri pericoli sulla fascia, anzi si prende anche un giallo al 22’, molto confusionario Romagnoli: 6 impeccabile in alcuni interventi, grande abbaglio nell’azione che porta al gol. Zapata: 5,5 cerca di neutralizzare il piú possibile le contropartenze nerazzurre, sul…

Il grande giorno

Ci siamo, è scoccata l’ora X, il fatidico giorno della stracittadina è arrivato. Giorno atteso da ben oltre due settimane a causa delle nazionali; Milano dopo anni di buio totale a livello societario e non, torna ad assaporare grandi sensazioni, impressioni positive su entrambe le sponde del Naviglio, insomma ci si aspetta un Derby con la D maiuscola. L’Inter da una parte con l’en plein in campionato dopo le prime…

Mission News Theme by Compete Themes.