Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “Ibrahimovic”

Telenovela finita: Zlatan annuncia il Manchester Utd

“E’ ora di far conoscere al mondo la mia nuova destinazione: il Manchester United”. Così Zlatan Ibrahimovic ha annunciato, sul suo profilo ufficiale instagram, la sua prossima destinazione. Dopo mesi di trattative, attese e giochi di parole, l’ufficialità del trasferimento al Manchester United di Josè Mourinho è finalmente arrivata. Si infrangono così i sogni dei tifosi rossoneri, che ad suo probabile ritorno ci avevano creduto eccome. Non soltanto il Milan, però, era sulle sue tracce: altri club italiani si erano mostrati interessati al futuro di Zlatan nelle ultime settimane. Ancora da svelare i dettagli del contratto che lo legheranno ai Red Devils: si parla di un accordo per un solo anno a 15 milioni di…

Italia – Svezia, le ultime sulle formazioni

Oggi a Tolosa andrà in scena la seconda partita degli azzurri nel girone E, l’avversaria di turno sarà la Svezia. Gli uomini di Conte dopo lo spettacolare esordio contro il Belgio, sono chiamati a riconfermarsi per raggiungere il pass per gli ottavi. Il ct italiano dovrebbe riconfermare l’undici vittorioso all’esordio, con l’unico dubbio tra Florenzi e Darmian sulla fascia sinistra. Il gruppo è fisicamente al top, ma quello che più interessa è la tenuta mentale dell’Italia, che storicamente soffre le seconde sfide dei gironi. Spauracchio del match, sarà il sempre verde Zlatan Ibrahimovic, le attenzioni del nostro trio difensivo saranno rivolte a lui. Sicuramente vivo nella mente di Buffon sarà ancora il magnifico colpo di…

Lady Zlatan, pardon miss Helena Seger!

Si sa, Zlatan Ibrahimovic è tutto tranne che banale. Ha una personalità molto complessa e stargli a fianco non deve essere per nulla semplice. Chi è quindi la donna capace di sopportare l’esuberanza e l’estro del campione svedese? La “(s)fortunata” (dipende dai punti di vista) si chiama Helena Seger, è anche lei svedese e ha 11 anni in più del marito. Un passato da top model ma, da quando si è messa insieme ad Ibra, ha lasciato il mondo delle passerelle per dedicarsi interamente alla famiglia ed, in particolar modo, ai due figli. Prima di occuparsi di Maximilian e Vincent, i bambini avuti con Zlatan, è stata un volto noto della tv del suo paese,…

Ennesimo rinvio di Zlatan ma l’ufficialità sul suo futuro è a un passo

È stata un’attesa snervante quella che ha tenuto ieri milioni di fans di fronte al pc. Zlatan Ibrahimovic non si è smentito neanche stavolta, nulla ha lasciato intendere riguardo il suo futuro. Ancora una volta il gigante di Malmöe ha voluto giocare con la miriade di seguaci e del mondo calcistico in generale che lo seguono costantemente. L’attesa è trepidante, palpabile, ma ormai manca poco a quanto pare, e la prossima destinazione del fuoriclasse svedese verrà svelata. Le domande che gli sono state poste dal pubblico non lo hanno intimorito, anzi Zlatan si è divertito a parlare della sua nuova linea di abbigliamento sportivo, A-Z, smarcandosi più volte dalle insidie dei giornalisti. Un altro rinvio,…

Ibrahimovic, quale sarà il tuo destino?

Parole che dicono tutto e niente quelle di Ibrahimovic in conferenza stampa. “Da tempo ho deciso di lasciare il PSG, ma non posso ancora dire quale sarà la mia prossima squadra e potrei farlo anche durante o dopo l’Europeo. Ho diverse alternative con offerte da Inghilterra, Italia e altri Paesi. Voglio prendere la decisione migliore per me e per la mia famiglia dentro e fuori dal campo. Mourinho è l’uomo giusto per riportare in alto il Manchester United, non so se lavoreremo ancora insieme. Nelle ultime settimane non ci siamo sentiti, ma siamo rimasti sempre in contatto anche dopo il mio addio all’Inter. Vedremo cosa succederà”. Ipotesi Manchester – Da queste parole sembra che sia ormai cosa fatta il…

Forse torna Ibra.. La dignità invece no, non ne vuol proprio sapere

Notizia delle ultime ore: Raiola ha detto che Zlatan Ibrahimovic potrebbe tornare al Milan. Nel 2016 le cicale cantano in anticipo. Meno male che c’è stata questa sparata, a rompere la monotonia di questi giorni. C’è perfino lo stupore di alcuni, di quelli che si chiedono: Ma non sono state vendute abbastanza magliette di Honda in Giappone? In questo senso Ibra potrà senz’altro essere utile, ammesso che siano rimasti ragazzini ancora innamorati dei colori rossoneri ; se falliamo in quello italiano, potremmo magari riuscire ad eccitare il mercato svedese del merchandising. Noi siamo sicuri che Ibrahimovic non vede l’ora di abbandonare la Champions League e le plurime esultanze stagionali in Francia per rituffarsi nella melma…

Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano

Così cantava Venditti nel suo album “Da San Siro a Samarcanda” nel 1992. Le stesse parole che riecheggiano nel pensiero di molti tifosi rossoneri in queste settimane. Di chi stiamo parlando? Naturalmente di lui, Zlatan Ibrahimovic. Il grande gigante svedese, attualmente militante nel PSG dello sceicco Al Thani, è in orbita Milan da settimane ormai. La possibile svolta chiave? 16 giugno, Zlatan e l’agente Raiola decidono di recarsi a Doha per avere un confronto diretto con il presidente, per capire o meno se vi potesse essere un’eventuale possibilità di liberazione dal club parigino del giocatore. Quella giornata finì con un nulla di fatto, non vennero assecondate le pretese dell’attaccante (Ibra non chiese di andare via,…

Ibra al Milan: 3 motivi per dire di sì e 3 obiezioni all’affare

A quanto pare il sogno di rivedere Ibrahimovic al Milan, con le ore che passano diventa sempre meno un sogno. Leggiamo oggi sui giornali il (presunto) sì dello svedese ad un ritorno, condizione imprescindibile affinché si faccia l’affare. La strada verso la firma sarà ancora lunga dato che trattare con il vulcanico Raiola e con il Psg (che non ha di certo bisogno di cedere a tutti i costi) risulterà molto complicato. Tralasciando il giustissimo entusiasmo che il suo nome suscita negli animi di noi tifosi, è comunque necessario analizzare i pro e i contro di questo clamoroso ritorno. Le ragioni per volere Ibra – Come appena detto, basta rievocare il nome di Zlatan per…

Mission News Theme by Compete Themes.