Press "Enter" to skip to content

Tempi Rossoneri

Milan ormai nelle mani di Elliott: gli scenari lontani e vicini

Stando agli ultimi scenari, Yonghong Li dovrebbe ormai essere solo un ricordo nella mente dei tifosi milanisti. Come molti già prevedevano da tempo, la palla è ormai nelle mani di Elliott e molti già si chiedono che Milan vedremo durante la sua gestione. Nuovo management – Stando a Il Sole 24 Ore di oggi, il fondo americano sembra intenzionato a tenere il club per un anno circa, in modo da…

La mutazione genetica dell’Inghilterra. Occhio che stavolta i figli di Albione fanno sul serio

Nella sera in cui Kane quasi si nasconde e gioca solo per la squadra, brillano nell’Inghilterra del nuovo corso i giovani figli di Albione: Sterling, Alli, Lingard, Pickford. I bianchi vanno avanti superando la Svezia e approdano in semifinale dove troveranno la Croazia forse infiacchita da due maratone terminate ai calci di rigore. Stavolta la compattezza degli scandinavi non è bastata a compensare una differenza di valori tecnici evidente e,…

Milan ad Elliott, Yonghong Li è fuori

Countdown finito: i 32 milioni di euro che il presidente Yonghong Li doveva restituire al fondo Elliott entro la mezzanotte del 6 Luglio non sono pervenuti. Ogni tentativo di procrastinare il rimborso del debito da parte di Li è stato respinto e dalla prossima settimana la società di Paul Singer potrà prendere possesso del club rossonero: in Lussemburgo è tutto pronto per completare l’iter burocratico necessario all’escussione del pegno. In…

Brasile out, ora il Belgio ha l’occasione della vita

Disastro del calcio Sudamericano. Dopo l’eliminazione dell’Uruguay, è la volta del Belgio che si qualifica per le semifinali del Mondiale in Russia battendo una delle peggiori Selecao della storia. De Bruyne ed un autogol di Fernandinho regalano alla squadra di mister Martinez un traguardo storico che eguaglia (almeno…) quello ottenuto nel 1986. Inutile l’illusoria rete di Renato Augusto. L’inzio della partita è subito dalla parte belga, con De Bruyne (minuto…

Quanto è dura la vita da tifoso!

La scorsa estate ci eravamo abituati ad un annuncio dopo l’altro, con Fassone e Mirabelli costantemente impegnati a presentare nuovi giocatori. Tra una cosa formale e l’altra, pensavamo di essere tornati ai fasti di un tempo. Tralasciando giudizi sulla precedente campagna acquisti, di cui non voglio parlare in questo articolo, posso tranquillamente affermare che le credenze dello scorso anno si sono rivelate errate, quasi uno specchio per le allodole. Purtroppo…

Li allontana Commisso mentre Berlusconi passa all’incasso

Mancano poche ore al termine ultimo entro il quale Yonghong Li (o chi per esso) dovrà rimborsare i 32 milioni di euro anticipati dal fondo Elliott per completare l’aumento di capitale deliberato nei mesi scorsi. Sono quindi giorni delicati per la cessione del club rossonero sebbene la trattativa prosegua ora a fari spenti, dopo un susseguirsi di tira e molla tra il presidente Li e il tycoon italo-americano Rocco Commisso.…

La Colombia cade sul filo dei rigori, Kane e compagni ai quarti

Caffè amarissimo per la Colombia che, dopo tre rigori su cinque, era sopra di uno per effetto della parata di Ospina su Henderson ed aveva un piede e mezzo nei quarti di finale. Bastava segnare, solo segnare, a quel punto. Semplice a dirsi un po’ meno a farsi, perché il calciò è noto essere un gioco fatto da uomini che vivono di emozioni e sentimenti, talvolta contrastanti. Perciò accade che…

Il Giappone esce a testa alta, ai quarti sarà Belgio-Brasile

Il Belgio vince con il Giappone in virtù della sua maggiore potenza e classe. Più centimetri e chilogrammi ma il Giappone ha sfruttato gli errori dei belgi con grande lucidità, velocità e coraggio. La partita è stata bella, soprattutto per merito dei giapponesi a dimostrazione che nel calcio per giocare bene bisogna essere in due. Peccato per quell’ultimo contropiede preso a 30 secondi dalla fine, dovuto sì ad ingenuità però…

Mission News Theme by Compete Themes.